Speciale McSweeney’s

a4

Il prossimo numero di “A4”, il settimo, sarà uno speciale McSweeney’s, ed è quasi pronto. Probabilmente uscirà la settimana prossima. Conterrà due, forse TRE pezzi tratti dal sito della rivista (devo scegliere fra la decina che ho tradotto finora).

Come si evince dalla testata, per questo numero “A4” adotterà anche il font ufficiale McSweeney’s, per poi tornare al solito Miller.

Restate nei paraggi.

A4 n. 6 – dicembre 2016

Esce oggi il numero 6 di “A4”. Il racconto di questo mese s’intitola “La fine dei cannolicchi”, l’ha scritto Valeria Caravella e comincia così:

Gigliola era una bambina di dieci anni che avrebbe fatto carte false per cambiarsi il nome. E li fece i tentativi per sbarazzarsene, a bizzeffe, ma quando si accorse di non poterci riuscire, si rassegnò al suo destino di Gigliola.

Scarica il pdf

L’autrice: Valeria Caravella è nata a Foggia nel 1982. Ha cambiato spesso lavoro e città, adesso vive a Vieste, sul Gargano. Lavora soprattutto d’estate, nel turismo, gli ultimi inverni li ha trascorsi a leggere e a scrivere.


Ti piace “A4”? Vorresti dimostrare il tuo apprezzamento ma non sai come fare? In realtà un modo c’è. Supporta “A4”.

Esce domani (o dopodomani)

Domani (o dopodomani*) uscirà “A4” numero 6.

Conterrà un racconto di Valeria Caravella. S’intitola “La fine dei cannolicchi”, e anche se parla di una bambina che pesca frutti di mare sul bagnasciuga, secondo la redazione si addice al periodo natalizio.

(*: dipende tutto dalle condizioni atmosferiche della città in cui è fatta “A4”.)

“A4” compie un anno!

numero6

Il primo numero di “A4” usciva all’incirca un anno fa. A giorni uscirà il numero 6, attualmente in lavorazione; giusto il tempo di fare un minimo di editing e si va in “stampa”.

Cos’è cambiato in questo anno? Poco o nulla, ma quel poco è importante: “A4” ha un nuovo sito (questo) e soprattutto un nuovo indirizzo. Non più aquattro.eu ma aquattro.org.

Altri cambiamenti arriveranno col nuovo anno, primo fra tutti: alcuni racconti verranno pubblicati direttamente sul sito, in una sorta di “‘A4’ off”.

Insomma, restate collegati.

“A4” n.5 – settembre 2016

“A4” numero 5 è online. Contiene il racconto Il sapore di quel che rimane, di Giulia Romoli.

Scarica il pdf.

Nata a Pisa nel 1978, Giulia Romoli vive in un piccolo paese della campagna toscana. Considera la pagina scritta più un’esigenza che un passatempo; attraverso le parole, sue e degli altri, cerca di fare ordine e dettare confini, nell’infinito tentativo di comprendere il mondo che la circonda.

“A4” n.4 – giugno 2016

Il numero 4 di “A4” è online. Contiene il racconto A casa tutto bene, di Simone Ciclitira.

Scarica il pdf.

L’autore di questo numero: Simone Ciclitira è nato a Trieste e vive a Como. Ha impiegato un’ora a pensare a una sua breve autobiografia (in sottofondo un disco di Martha Argerich) e forse è proprio per questo che non ci sarà scritto altro.

“A4” n.3 – aprile 2016

Il numero 3 di “A4” è online. Contiene un racconto intitolato Ciliegie, di Veronica Galletta.

Scarica il pdf.
L’autrice di questo numero: Veronica Galletta è nata a Siracusa nel 1971 e vive a Livorno. Nel 2015 è stata finalista della XXVIII edizione del premio Calvino.