La nostra quarantena

Anche la redazione di A4, come tutti, è costretta in quarantena. In questa nostra reclusione ci siamo chiesti se fosse il caso di pubblicare un nuovo numero: abbiamo concluso che per adesso è meglio di no per due motivi.

Innanzi tutto perché, con le librerie e le tipografie chiuse, l’anima cartacea della rivista verrebbe sacrificata. Ha senso uscire solo in pdf? Sì? No? Il dibattito in realtà è ancora in corso – i lettori che volessero aiutarci a risolvere il dilemma, sono i benvenuti.

E poi perché è un periodo in cui fortunatamente si sono moltiplicate le offerte culturali, di qualità e gratuite, per rendere meno tediosa questa quarantena. Perché quindi gettare nella mischia l’ennesimo “prodotto”? Non sarebbe presuntuoso da parte nostra arrogarci la missione di risollevare qualcuno dalla noia? O peggio, non sarebbe un caso di FOMO, o Fear Of Missing Out?

Per queste ragioni A4 ha deciso di farsi da parte per il momento. Considerate la rivista come una di quelle persone che, appena la discussione si fa accesa, preferiscono tacere e ascoltare cos’hanno da dire gli altri.

Per poi intervenire quando gli animi si sono calmati.

Questo non ci impedisce, tuttavia, di consigliare noi stessi qualcosa per intrattenere i nostri lettori. La nostra scelta è caduta su Audible: il sito di audiolibri ha reso gratuiti, senza registrazione né periodo di prova, un gran numero di titoli, alcuni dei quali in italiano.

Buon ascolto e a risentirci al prossimo aggiornamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...